torre

Quando pensiamo all’energia eolica, generalmente immaginiamo enormi turbine eoliche situate in cima a torri dove possono sfruttare la massima velocità del vento. Ma l’azienda Americana Solar Wind Energy, Inc. sta cercando di trasformare l’energia eolica con la prima Torre Solare Eolica, che dispone di turbine alla sua base ed è in grado di generare il proprio vento per farle girare.

Solar Wind Downdraft Tower torre solare eolica

Fonte: Solar Wind Energy

Si chiama Solar Wind Downdraft Tower ed è la prima Torre Solare Eolica del mondo. Descritta dalla società come il primo impianto tecnologico ibrido (solareeolico)  nel mercato delle energie rinnovabili, la torre al centro del sistema genera una corrente d’aria discendente che aziona le turbine eoliche posizionate attorno alla sua base. Questo viene fatto utilizzando una serie di pompe che portano l’acqua alla sommità di una torre alta fino a 685 mt, dove viene gettata attraverso l’apertura come una nebbia sottile. La nebbia poi evapora e viene assorbita da aria calda e secca, raffreddando così l’aria e rendendola più densa e più pesante dell’aria calda all’esterno della torre.

L’aria raffreddata, poi, cade attraverso la torre cava ad una velocità fino a 80 km / h. Quando raggiunge il fondo della torre, l’aria viene convogliata all’interno di gallerie del vento che circondano la base, all’interno delle quali si trovano delle turbine eoliche  rotanti. Sebbene il sistema richieda grandi quantità di acqua, il grosso dell’acqua pompata nella parte superiore della torre è prelevato dal basso e viene rimessa in circolazione attraverso il sistema, perché “spinta” fino alla sommità con parte della potenza generata dalle turbine eoliche.

L‘azienda sostiene che, in questo modo, il sistema può generare elettricità 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, quando è situato in una zona calda e asciutta – anche se la produzione di elettricità sarebbe ridotta in inverno. A seconda della posizione geografica della torre, la produzione di elettricità potrebbe aumentare grazie all’uso di piccole pale eoliche supplementari che catturano il vento prevalente e lo incanalano nella torre.

La Solar Wind Energy afferma che ha sviluppato un software in grado di determinare le capacità di generazione di energia elettrica di una torre in base al clima in aree geografiche di tutto il mondo. Utilizzando il software, si può prevedere le produzioni energetiche quotidiane di una torre in base alla sua posizione e alle sue dimensioni.

Sulla base delle più recenti specifiche di progetto, l’azienda afferma che una torre progettata per un sito vicino a San Luis, in Arizona, avrebbe una capacità di picco di produzione su base oraria fino a 1.250 MWh nei giorni di sole. Tuttavia, se si tiene conto delle capacità di generazione inferiori durante i mesi invernali, la produzione media oraria al giorno scende a circa 435 MWh.

La società sottolinea che, una volta costruite, le sue torri sono in grado di operare durante tutto l’anno indipendentemente dalla velocità del vento, praticamente senza emissioni di anidride carbonica, di consumo di carburante o di produzione di rifiuti.

All’inizio di quest’anno, la Solar Wind Energy ha ottenuto i necessari diritti locali a perseguire lo sviluppo della sua prima torre vicino a San Luis, in Arizona. Il progetto ha ottenuto una spinta all’inizio di questa settimana, grazie ad un accordo con JDF Capital Inc., che fornirà fino a 1.585 mila dollari alla società. L’azienda inoltre dichiara che sta esplorando potenziali siti in Messico, così come in Medio Oriente, Cile e India, che sarebbero in una posizione ideale per la tecnologia in termini di clima.

 

 

Share.

About Author

Il nostro team è composto da professionisti del mondo della comunicazione e dell'informazione che lavorano insieme ogni giorno per trovare notizie, approfondimenti e novità che possano essere interessanti per i lettori di tutta la nostra rete di siti internet.

Leave A Reply